Mibact, solidarietà a Museo Egizio

"Solidarietà e piena condivisione" al direttore del Museo Egizio di Torino, Christian Greco, "per le scelte culturali aperte e intelligenti". Questo è il contenuto di una lettera diffusa da due comitati tecnici-scientifici del Mibact a commento della discussione, avvenuta il 9 febbraio davanti alla sede del museo, tra Greco e Giorgia Meloni sugli sconti ai visitatori di lingua araba. Il confronto tra Greco e Meloni - documentato da video diffusi dagli organi di informazione - si è svolto durante quello che i firmatari hanno definito "un sit-in di chiaro contenuto politico". "La discussione - si legge - rende conto delle ragioni di una scelta culturale (uno sconto dedicato per tre mesi ai visitatori di lingua araba) dichiaratamente inclusiva e, peraltro, connessa a un quadro più ampio di offerte, facilitazioni, riduzioni, rivolta a varie fasce di utenti". L'appoggio a Greco è per le "scelte culturali aperte e intelligenti che hanno consentito all'Egizio di spiccare il volo nel panorama internazionale".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Giornale La Voce
  3. Torino Oggi.it
  4. La Stampa
  5. La Stampa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Trofarello

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...